Technodal: la storia

La storia della Technodal viene da lontano. Oggi la Società, vanta oltre cinquant’anni di esperienza.
lodovico135-1-Storia-Technodal

Ecco alcune della fasi più importanti relative alla sua nascita e al suo sviluppo e crescita.

  • 1961 – Lodovico D’alonzo, il fondatore, installa il suo primo decalcificatore Culligan a servizio di una caldaia per la produzione di vapore
  • 1963 – La Culligan Italiana lo nomina assistente per la post-vendita in Toscana e Perugia
  • 1965 – Estende l’azione sul Lazio, a Terni, a L’Aquila ed Isernia
  • 1967 – Inizia la partnership con la Culligan
  • 1979 – Studio, progettazione e realizzazione di un dosatore autoproporzionale – funzionante senza energia elettrica – per il dosaggio di prodotti chimici nell’acqua. (Brevettato in Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Giappone e USA)
  • 1982 – Costituzione della Soc. Technodal
  • 2001 – Certificazione UNI EN ISO 9001:2001
  • 2007 – Attestato SOA Cat. OS3 Classe II
  • 2009 – Certificazione ISO 9001:2008
  • 2011 – Certificazione EN ISO 13485.2005
  • 2012 – Attestato SOA Cat. OS3 Classe III BIS

Il dosatore autoproporzionale di cui si accenna sopra, è il cuore di un sistema di distribuzione, ideato dal Fondatore della Technodal srl, Lodovico D’Alonzo, che lo realizzò e brevettò nel 1979.

 

 

Alcuni fra i molti riconoscimenti alla Technodal e al suo fondatore Lodovico D’Alonzo

 

attestato_1975_500-1-300x227-Storia-Technodal attestato_1981_500-1-300x230-Storia-Technodal attestato_2000_500-1-300x221-Storia-Technodal
attestato_2001_500-1-300x218-Storia-Technodal attestato_2003_500-1-300x222-Storia-Technodal
logo_iso13485_new-1-Storia-Technodal logo_iso9001_new-1-Storia-Technodal logo_OHSAS18001-1-Storia-Technodal logo_iso14001-1-Storia-Technodal
logo_Alisa-1-Storia-Technodal
logo_Nadca-1-Storia-Technodal attico-soa-Storia-Technodal

 

La qualità

 

SETTORE EMODIALISI

Costruzione, progettazione e conduzione impianti per il trattamento dell’acqua utilizzata nelle apparecchiature per dialisi
Il Sistema di trattamento utilizzato da Technodal è l’osmosi inversa Culligan (bi-osmosi) la quale rimuove oltre il 99,9% dei contaminanti dall’acqua.

Analisi chimiche e batteriologiche in base al DGR 1650/95 per la verifica dell’acqua utilizzata per la preparazione dei liquidi del dialisato

 

 

Un’azienda che non smette mai di aggiornare il proprio staff…

 

La Technodal, con oltre 50 anni di esperienza, non trascura l’aggiornamento e l’addestramento dello staff con tecniche moderne!

Clicca qui per scaricare la brochure della Società Technodal

 

Acqua ultrapura

Acqua per dialisi

Acqua per emodialisi

Prevenzione Legionella